Randazzo – L'addio a Federico Astone, morto in un incidente

Tante persone ieri mattina hanno rivolto l’ultimo saluto al giovane Federico Astone, vittima domenica scorsa di un terribile incidente stradale. La città si è veramente stretta attorno ai genitori ed all’intera famiglia, partecipando al corteo funebre in un silenzio quasi surreale. “La vita è imprevedibile – ha affermato durante l’omelia il parroco della Chiesa del Sacro Cuore, padre Giovanni La Rosa – Federico oggi vive in Dio. Ricordo la sua generosità, la sua disponibilità nei confronti degli altri in parrocchia, e il suo impegno nel Grest. Il donarsi era il grande pregio di Federico. Persone, istituzioni ed agenzie educative dobbiamo interrogarci su cosa stiamo facendo per il futuro dei giovani”. Sentite e commoventi le parole in chiesa degli amici e di chi ha voluto bene a uno dei ragazzi migliori della cittadina. Oggi alle 10 il funerale dell’altra vittima dell’incidente, Samuele Parasiliti, sempre nella Chiesa del Sacro Cuore.

 

Fonte “LA SICILIA
1/3/12 

 

© Teanews.eu, 02/03/2012