Randazzo – Scossa di terremoto di magnitudo 2.0

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.0 è stata registrata, alle 16.42 di ieri, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, in provincia di Catania. L’evento è stato localizzato ad una profondità di 28 chilometri. I Comuni più vicini all’epicentro sono Randazzo e Moio Alcantara. CASTIGLIONE - Ieri mattina vasto incendio in zona Solicchiata Ieri mattina, in zona Solicchiata è divampato un incendio che ha minacciato una casa rurale. I residenti allarmati dal pericolo, hanno allertato gli operatori del 115, ...

Continua a leggere...

Randazzo – Notte di musica e allegria in strada

Si conclude a Randazzo il ricco programma estivo, che da inizio agosto ha visto tornare la città medievale ai fasti di un tempo. Stasera un programma piacevole ed interessante che prenderà il via alle 20, con il famoso artista spagnolo Llorenc Barber, aiutato nelle installazioni da Fuencisla Francés e Leopoldo Mazzoleni, un compositore che usa le campane per suonare le sue musiche, oltre a tutto ciò che ci circonda come tubi, oggetti in metallo e tanto altro. Il suo concerto ...

Continua a leggere...

Castiglione – Villetta danneggiata da un rogo

Ci sono volute tre squadre di vigili del fuoco, provenienti da Linguaglossa, Riposto e Catania, e di una squadra del servizio antincendio boschivo del distaccamento linguaglossese, per avere ragione del vasto incendio che ieri pomeriggio, intorno alle 14, ha interessato dei terreni incolti, circostanti alcune villette, che si trovano a Solicchiata, sulla Strada statale 120. Le fiamme hanno bruciato circa tre ettari di macchia mediterranea, soprattutto roverella e ginestra. Il tempestivo intervento dei pompieri ha evitato che il tetto di ...

Continua a leggere...

Roccella, Mojo, Malvagna e S. Domenica fondi per le attività socio-assistenziali

I Comuni dell’Unione «Alto Alcantara» hanno destinato alle 4 municipalità, ossia Roccella Valdemone, Malvagna, Mojo Alcantara e Santa Domenica Vittoria, 21.496 euro (di cui 18.560 euro per il personale e 2.109 per gestione) per attività socio assistenziali. La cooperativa aggiudicataria della gara cercherà di mettere a punto pratiche rivolte al miglioramento della qualità della vita dei destinatari favorendo il potenziamento degli interventi di sostegno della domiciliarità e di contrasto dell’istituzionalizzazione, migliorando altresì, lo sviluppo delle cure intermedie in risposta a ...

Continua a leggere...

Linguaglossa – A villa Milana il «Varietà per… varie età»

Successo a Linguaglossa dello spettacolo musicale messo in scena dal Gruppo” Canta che ti passa”, alla Villa Milana, “Varietà per… varie età”, due tempi di Salvo Troina. Un gioco di parole per dire che è uno spettacolo per tutte le età; infatti, abbraccia un periodo che va dagli anni 30 fino ai giorni d’oggi. Salvo Troina, autore, nonché maestro accompagnatore, ha voluto unire la musica, sempre rigorosamente dal vivo, con dei video; “esperimento” difficile in quanto basta meno di un ...

Continua a leggere...

Linguaglossa – Riaperta al culto la chiesa di San Rocco

Restaurata e riaperta al pubblico la chiesa di San Rocco a Linguaglossa. Il paese etneo affonda le radici in secoli di profonda devozione verso San Rocco, tanto che alla base del restauro del sacro edificio vi è la forte volontà dei cittadini che hanno profuso ogni sforzo per ridare alla luce il sacro edificio. Ad evidenziarlo, nell’ambito della santa messa inaugurale presieduta da monsignor Pio Vigo, è stato l’arciprete di Linguaglossa, don Orazio Barbarino. L’intervento di restauro ha ruguardato sia ...

Continua a leggere...

Pienone sull’Etna ma è turismo «mordi e fuggi» «Chi viene resta poche ore e non spende molto»

Il mese di agosto sull’Etna sta trascorrendo nel segno della dicotomia fra le stazioni turistiche poste sui versanti nord e sud della montagna, Piano Provenzana nel Comune di Linguaglossa e l’area del Rifugio Sapienza a Nicolosi. Due facce della stessa medaglia, che è quella di un vulcano preso d’assalto tutto l’anno dai turisti, eppure così diseguali per l’entità dei flussi di visitatori accolti. Una diversità percepibile anche soltanto a prima vista - a giudicare dal tutto esaurito dei parcheggi auto ...

Continua a leggere...